Zafferana Etnea (Ct): aveva tentato di rapinare il Credito Siciliano, arrestato

I carabinieri della stazione catanese di Zafferana Etnea hanno arrestato il 29enne Francesco Cannavò su ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal Gip di Catania.

Cannavò, il 19 maggio scorso, con un complice, aveva fatto irruzione nella filiale del Credito Siciliano di Zafferana Etnea col volto coperto e armato di taglierino, tentando di rapinare il denaro contenuto nella cassaforte, dovendo desistere perché la stessa era bloccata dal dispositivo di apertura a tempo.

Sono ancora in corso le indagini per identificare il complice di Cannavò. L’uomo, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato posto agli arresti domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi