Campofelice di Roccella (Pa): i Pupi di Surfaro concludono Roccamaris

I Pupi di Surfaro concluderanno a Campofelice di Roccella, la seconda edizione di Roccamaris. Incontri d’estate al castello. Un viaggio tra le musiche e i ritmi delle danze del passato.

Dopo un ricco tour siciliano e la partecipazione all’Expo di Milano l’11 e il 12 agosto presso il Cluster Biomediterraneo, i Pupi di Surfaro fanno tappa a Campofelice di Roccella per regalare ancora un momento di musica, ritmo e cultura.

Pupi di Surfaro mescolano sapientemente l’arte teatrale alla musica popolare siciliana, nel corso degli anni arricchita dalle varie conoscenze ed esperienze musicali dei musicisti che si sono succeduti nell’organico, e portano sul palco la tradizione popolare siciliana. Un percorso nella storia e nella cultura dell’Isola.

La formazione è composta da Totò Nocera (voce, marranzano e tamburi), Lorenzo Profita (fisarmonica e cori), Peppe Sferrazza (basso e cori) e Pietro Amico (batteria e cori).

“Siamo orgogliosi di poter ospitare al Castello di Roccella la musica dei Pupi di Surfaro – afferma Domenica Barbera, presidente della locale sede di SiciliAntica -. Il loro percorso nella storia e nella cultura non solo musicale della Sicilia chiude in maniera perfetta questa seconda edizione di Roccamaris che ci ha regalato grandi emozioni e soddisfazioni”.

Roccamaris. Incontri d’estate al Castello anche quest’anno ha rappresentato una grande occasione per tutto il territorio con una serie di eventi culturali molto partecipati.

L’appuntamento con i Pupi di Surfaro e Roccamaris è domenica prossima 30 agosto 2015 a partire dalle21.30 presso il Castello di Roccella.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi