Torregrotta (Me): 34enne arrestato per spaccio di droga

Dovrà rispondere di spaccio di sostanza stupefacente il 34enne di Torregrotta arrestato dai carabinieri delle stazioni di Rometta Marea e di Fondachello Valdina. I militari dell’Arma, con l’ausilio del nucleo cinofili di Nicolosi, stavano effettuando un servizio di prevenzione al fenomeno dello spaccio di droga su tutta la fascia tirrenica.

Da alcuni mesi i militari delle stazioni tirreniche, in territori “cuscinetto” tra Messina e Milazzo, avevano registrato da alcuni mesi un cospicuo traffico di stupefacenti che riforniva tutti i giovani pusher della zona. I carabinieri hanno individuato in un’abitazione di Spadafora la base dello spaccio di droga. Così hanno deciso di seguire le mosse del proprietario di casa ed effettuare un controllo.

Così nella tarda mattinata di ieri i carabinieri hanno intercettato Emanuele Sciotto, commerciante 34enne di Torregrotta, mentre viaggiava sulla sua auto. Con l’ausilio dei cani sono stati trovati 8 grammi di cocaina e 10 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.  Per il giovane sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi