San Gregorio di Catania (Ct): vuole 15.000 euro, aggredisce la madre

Pretendeva dalla madre 15.000 euro per acquistare una macchina. Con le accuse di estorsione e danneggiamento aggravato i carabinieri della stazione catanese di San Gregorio di Catania hanno arrestato il 27enne Alessio Giovanni Bracciolano.

Una pattuglia dell’Arma è intervenuta in un autosalone del centro cittadino a seguito di una chiamata giunta al 112 e ha bloccato il giovane mentre inveiva e aggrediva la madre, titolare del negozio. Il giovane, con in mano un bastone, ha danneggiato cinque auto in esposizione e gli arredamenti dell’ufficio dell’attività della madre.

Su disposizione dell’Autorità giudiziaria il giovane è stato condotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi