Milazzo (Me): soccorsi turisti su barca a vela

Stavano navigando verso il porto di Milazzo i due diportisti irlandesi soccorsi dagli agenti della guardia costiera del centro tirrenico in provincia di Messina. Una imbarcazione a vela di circa 10 metri ha iniziato ad imbarcare acqua obbligando i due uomini presenti a lanciare via radio un segnale di aiuto ed abbandonare l’unità constatando il rischio di affondamento.

La richiesta di soccorso è stata ricevuta dalla sala operativa della direzione marittima di Reggio Calabria che ha comunicato alla capitaneria di Milazzo che l’ha comunicata immediatamente alla capitaneria di porto di Milazzo. Successivamente è stato disposto l’intervento della motovedetta CP875 che ha trovato i due diportisti sulla zattera di salvataggio in attesa dei soccorsi.

Il personale della motovedetta ha messo in salvo i due naufraghi, accertando che erano stati imbarcati circa 40 cm di acqua e che la pompa di sentina era insufficiente ad espellere l’acqua che continuava ad essere imbarcata. In seguito ad una ulteriore ispezione i militari hanno appurato che l’acqua entrava dall’astuccio dell’asse del timone ed è stato effettuata una riparazione. L’unità ha proseguito la navigazione con il motore ausiliario scortata dalla motovedetta, giungendo all’ormeggio in sicurezza all’approdo turistico di Milazzo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi