Raccuja (Me): borse di studio per due studenti meritevoli

L’amministrazione comunale di Raccuja, centro in provincia di Messina, ha consegnato due borse di studio per l’approfondimento della lingua inglese a due studenti meritevoli del comune nebroideo che si sono diplomati l’anno scorso.

L’importante riconoscimento è stato consegnato agli studenti Antonino Bongiovanni ed Elena Merendino che hanno ricevuto una borsa di studio dell’importo di 2.500 euro ciascuno, che verrà utilizzata per finanziare un viaggio-studio in Inghilterra.

Alla consegna della borsa di studio e della pergamena che si è tenuta al comune di Raccuja, era presente anche il consigliere comunale Daniele Salpietro. “L’amministrazione comunale – ha affermato il sindaco Salpietro – è da sempre impegnata nel fornire tutti gli strumenti utili a rafforzare il diritto all’istruzione. Inoltre, intendo sostenere la formazione culturale delle nuove generazioni con crescenti interventi di supporto alle famiglie ed è consapevole che un periodo di studio all’estero possa garantire molteplici vantaggi, quali l’apprendimento di una lingua straniera, la conoscenza di stili di vita diversi che costituiscono un ricchissimo bagaglio di esperienze e strumenti utili ad un inserimento più agevole nel mondo del lavoro sempre più globalizzato e multiculturale”.

Il sindaco di Raccuja ha comunicato che sono state attivate le procedure necessarie per la costituzione di borse di studio che vadano a finanziare viaggi all’estero per studenti meritevoli, attraverso l’elaborazione di una graduatoria dei richiedenti per agevolare la loro esperienza all’estero.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi