Agrigento: la polizia arresta uno scafista

Agenti della polizia di Stato di Agrigento hanno arrestato il liberiano William Ashanti, 32 anni, presunto scafista che tra il 13 e il 14 maggio ha favorito l’arrivo a Lampedusa di 99 migranti.

Le indagini condotte da personale della locale squadra mobile hanno consentito di accertare che il soggetto, in concorso con Alfousainey Ndow, nigeriano 25enne e Alhagie Cham, cittadino del Gambia di 26 anni, già sottoposti a fermo di indiziato di delitto il 21 maggio e con gli organizzatori operanti in territorio libico, procuravano illegalmente l’ingresso nel territorio dello Stato italiano attraverso la frontiera marittima di Lampedusa, dei 99 immigrati, mediante la conduzione di un’imbarcazione inadatta a trasportare un numero così alto di persone ed in precario stato di galleggiabilità, esponendo le stesse ad un grave pericolo di vita e in condizioni inumane e degradanti.

Tutto questo per trarne profitto, anche indiretto.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi