Catania: incensurato denunciato per ricettazione

Dovrà rispondere di ricettazione l’incensurato C.G., 39 anni di Catania, denunciato dagli agenti del commissariato di borgo Ognina che avevano avviato delle indagini a seguito di due denunce di furto di motociclo all’interno della cittadella universitaria.

Le vittime hanno dichiarato di aver riconosciute molte parti della moto poste in vendita su di un sito di e-commerce ed è stato possibile acquisire l’utenza telefonica dell’ignoto inserzionista nonché alcune foto relative alle parti dei motocicli rubati. Così, la mattina del 18 maggio, ritenendo fondato il sospetto che l’inserzionista stesse realmente portando a compimento l’illecita attività di ricettazione, gli agenti hanno raggiunto il punto concordato per la vendita.

In previsione dell’incontro, gli operatori hanno predisposto nell’area adiacente un mirato servizio di osservazione. All’arrivo di un giovane, soffermatosi nei pressi con atteggiamento circospetto, gli agenti sono riusciti a convincerlo a visionare altre parti di moto, oltre a quella portata al seguito. Una mossa che ha sortito un risultato sperato ed è stato così individuato un garage deposito nella disponibilità del giovane.

La refurtiva trovata, di cui il giovane non ha saputo dimostrare il legittimo possesso, è stata sequestrata e affidata in custodia al soccorso stradale. Sono ancora in corso ulteriori indagini per appurare eventuali responsabilità penali nell’intera attività delittuosa. Nel garage è stato trovato anche un plico contenente parte della refurtiva, già pronto per la spedizione.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi