Lutto nello sport: è morta Annarita Sidoti

La campionessa europea e mondiale di marcia, la siciliana Annarita Sidoti, è morta poco dopo le 13 di oggi a 45 anni. 

La campionessa siciliana non ce l’ha fatta a sconfiggere il tumore che la tormentava dal 2009. Lascia tre figli tra i sei e i 13 anni. Annarita, come si legge in una nota della Fidal, ha combattuto come una leonessa per tutto questo tempo, trovando infine anche la forza di raccontare pubblicamente la sua vicenda. E’ morta a Gioiosa Marea, suo paese natale in provincia di Messina. 

Annarita Sidoti è stata una delle più grandi campionesse dell’atletica italiana. Campionessa europea a Spalato nel 1991 a soli 21 anni. Otto anni dopo sul podio a Budapest, non prima di aver vinto però anche ll’oro mondiale ad Atene nel 1996. E’ stata una colonna della marcia in Italia con 47 presenze in nazionale, tre partecipazioni alle olimpiadi e sei ai mondiali. A Gioiosa Marea era stata anche assessore allo sport. 

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi