San Cono (Ct): allaccia le luminarie alla rete pubblica, arrestato imprenditore

Si era aggiudicato l’appalto per allestire le luminarie in occasione della festa del patrono di San Cono, centro in provincia di Catania. Il proprietario della ditta ha pensato bene di allacciare le luminarie alla rete elettrica pubblica. Per questo è stato arrestato dai carabinieri.

Le manette sono scattate ai polsi di un 55enne originario della provincia di Messina. I carabinieri, insieme ai tecnici dell’Enel, hanno appurato la manomissione di oltre 40 punti d’allaccio con il relativo danneggiamento dei cavi elettrici. Il messinese è stato arrestato per furto e danneggiamento aggravato e rimesso in libertà in attesa del giudizio.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi