Caltanissetta: Aiello, “a quando il restauro di Borgo Petilia?”

“Borgo Petilia: a quando il restauro?” – così interviene il Consigliere Comunale di Caltanissetta di Forza Italia, Oscar Aiello, facendo riferimento alla tanto sbandierata democrazia partecipata e alle occasioni perdute dalla Giunta Ruvolo.

“L’organizzazione del convegno sui risultati del Gal Terre del nisseno in previsione lunedì prossimo – dichiara Oscar Aiello – mi ha fatto tornare in mente che la Giunta Campisi aveva ottenuto un finanziamento ed iniziato le procedure di appalto per un intervento di mezzo milione di euro per il recupero di Borgo Petilia, centro rurale ancora attivo, vivo e popolato, dove è presente persino un Comitato di quartiere.
Ricordo i sopralluoghi effettuati con l’Assessore All’Urbanistica, Andrea Milazzo, che recuperò un progetto per il Borgo redatto dell’Ente Sviluppo Agricolo, affidandolo all’Ufficio Tecnico Comunale che, grazie alla sinergia con i vertici del Gal, l’allora Presidente  Lillo Randazzo e l’Arch. Giuseppe Ippolito, riuscì a concludere con successo il procedimento di approvazione e finanziamento”.

“A sempre più stridente contraddizione con i continui annunci di fare rete – aggiunge il Consigliere di Forza Italia -, l’Amministrazione del Sindaco Ruvolo sembra avere destinato questa iniziativa ad essere inclusa nel lungo elenco di occasioni e finanziamenti persi da quando si è insediata. Signor Sindaco, si svegli – conclude Aiello – , la luna di miele è finita da tempo e la campagna elettorale è ormai lontana. 
Provi, almeno questa volta, a salvare dal temperamento distruttivo dei suoi collaboratori questa importante iniziativa”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi