Catania: due rapinatori in manette

Ha soli 17 anni è già un rapinatore. Lo hanno arrestato gli agenti della sezione volanti di Catania, insieme al pregiudicato Salvatore Vacalluzzo.

I due, con volto travisato, alle 4.45 hanno fatto irruzione, armati di pistola, all’interno di un’area di servizio esso in viale Mario Rapisardi, intimando al dipendente dell’annesso bar di aprire la porta.

La vittima, nonostante le minacce, si è nascosta dietro il bancone da dove ha potuto azionare l’allarme. I malviventi, non riuscendo ad entrare nel bar, dopo aver provato a forzare le porte, si sono accontentati di svaligiare un banco frigo situato all’esterno e, dopo aver rubato una confezione di gelati, si sono dati alla fuga a bordo di uno scooter di grossa cilindrata.

Sul posto è giunta una volante che ha intercettato i due giovani in fuga. Sentendosi ormai braccati, i rapinatori si sono liberati della refurtiva e, nel tentativo di sottrarsi alla cattura, a causa di una manovra azzardata, sono caduti in terra, venendo bloccati dagli operatori di polizia che li hanno arrestati.

Vacalluzzo è stato condotto nel carcere di Catania piazza Lanza, mentre il minorenne è stato condotto nell’istituto per inori di via Franchetti.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi