Biancavilla (Ct): blitz antidroga dei carabinieri, tre arresti

Tre persone arrestate, 150 dosi di hashish sequestrate. Si è conclusa così un’operazione antidroga condotta dai carabinieri della compagnia catanese di Biancavilla. Le manette sono arrestate ai polsi di Maurizia Leanza, 43 anni, Placido Pelleriti, 21 anni e Riccardo Pelleriti, 19 anni, rispettivamente madre e figli, tutti di Biancavilla, ritenuti responsabili di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

La droga è stata trovata in casa grazie al fiuto dei cani antidroga. Parte della sostanza stupefacente era in un borsone da viaggio e l’altra nascosta in un vaso di porcellana riposto nella credenza della cucina. Inoltre, i militari hanno sequestrato, affidandoli ad un ente della protezione animali, due cani, un pitbull ed un meticcio, tenuti alla catena tra il balcone di casa ed il garage in evidente stato di maltrattamento.

Un 22enne di Biancavilla è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Un giovane al di sopra di ogni sospetto che aveva nascosto in un fondo agricolo di pertinenza dell’abitazione del nonno ben 100 grammi di cocaina. A scovare la sostanza stupefacente sono stati i cani antidroga che hanno fiutato la cocaina conservata dentro un barattolo di vetro nascosto nel muro di recinzione del fondo. La cocaina, ancora da confezionare in almeno 400 dosi, avrebbe fruttato almeno 10.000 euro con la vendita al dettaglio.

Inoltre, in un terreno abbandonato sono stati rinvenuti 150 proiettili calibro 7,65 e 30 cartucce calibro 12 per i quali sono in corso degli approfondimenti investigativi. Tutti gli arrestati sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi