Caltanissetta: una denuncia per furto aggravato in concorso

Ladri in azione ieri nei pressi del Villaggio Santa Barbara a Caltanissetta. Sul posto sono intervenuti i poliziotti allertati da una chiamata al 113. Qui hanno trovato il cancello della proprietà aperto e, all’interno della stessa, su un capannone in metallo, due uomini intenti a smontare i pannelli in lamiera ondulata del prefabbricato e altri due a caricare del materiale ferroso su un furgone parcheggiato all’interno del magazzino.

Alla vista degli agenti si è scatenato un fuggi fuggi generale in direzione delle campagne. Sfortunatamente per lui, un nisseno di 42 anni non è riuscito a sfuggire alla cattura ed è stato bloccato dagli agenti. Sull’autocarro, in pessimo stato d’uso, i poliziotti hanno rinvenuto un flex per taglio di materiale ferroso, una cassetta degli attrezzi e diverso materiale ferroso asportato dal capannone. Tutto è stato posto sotto sequestro. I pannelli in lamiera ondulata staccati dalla struttura e messi da parte, invece, non sono stati sequestrati perché non erano ancora stati caricati sul furgone. L’uomo è stato denunciato per furto aggravato in concorso e possesso di chiavi alterate. Proseguono le indagini per identificare i tre uomini che si sono dati alla fuga alla vista degli agenti.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi