Porto Empedocle (Ag): stalker in manette

Agenti della polizia di stato a Porto Empedocle, nell’agrigentino, hanno eseguito una misura cautelare nei confronti di uno stalker, come disposto dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento. L’uomo, G.D.A., 44enne di Porto Empedocle, era già sottoposto alla misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex e dai figli della stessa.

L’uomo era ritenuto responsabile di atti persecutori e molestie e, nonostante la misura cautelare, più volte l’ha violata. Gli agenti del commissariato locale hanno denunciato le sue condotte all’autorità giudiziaria che ha disposto il divieto di dimora nel territorio del comune di Porto Empedocle.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi