Caltanissetta: contrabbandano sigarette, denunciati

Due stranieri sono stati denunciati dalla polizia a Caltanissetta per contrabbando di sigarette. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 150 pacchetti di sigarette e 130 gr di tabacco da fiuto. Gli agenti sono intervenutoi nel capoluogo in corso Vittorio Emanuele, nei pressi della villa comunale, dove era stata segnalata la presenza di persone sospette.

In prossimità del muro di cinta della villa gli agenti hanno individuato due stranieri, con degli zaini e delle buste di plastica. Si trattava di un afghano di 32 anni e di un pakistano di 34, entrambi senza fissa dimora e in possesso di regolare permesso di soggiorno. Nel corso della perquisizione personale i poliziotti hanno trovato pacchetti di sigarette marca Marlboro privi del sigillo dei monopoli di stato e bustine di tabacco da fiuto, anche queste senza sigillo e altri pacchetti di sigarette di varie marche senza sigilli, nonché 64 pacchetti di Fortuna tipo Red con il sigillo dei monopoli.

Entrambi condotti in questura sono stati denunciati per contrabbando di sigarette. Inoltre, al pakistano è stata contestata anche un’infrazione amministrativa. Le sigarette e il tabacco sono finiti sotto sequestro.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi