Barcellona Pozzo di Gotto (me): un arresto per associazione a delinquere

I carabinieri della stazione messinese di Falcone hanno arrestato Davide Montrone, 23enne disoccupato e pregiudicato del posto. Il giovane era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Messina a seguito dell’operazione Gioia eseguita qualche settimana fa dai carabinieri del comando provinciale di Messina sotto il coordinamento della Dda peloritana.

Al momento dell’esecuzione dell’ordinanza, Montrone, responsabile di associazione per delinquere e detenzione di droga ai fini dello spaccio, si era reso irreperibile. I carabinieri della stazione di Falcone lo hanno riconosciuto e arrestato.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi