Caltanissetta: un arresto per furto aggravato e danneggiamento

Due poliziotti in borghese, nel transitare a piedi in via Calabria, all’altezza di piazza Martiri d’Ungheria, hanno notato un uomo che trasportava un voluminoso distributore automatico di capsule sferiche contenenti gadget per bambini.

La scena inizialmente non aveva destato sospetti agli agenti perché il viso dell’uomo era parzialmente coperto. Poco dopo l’uomo ha raggiunto il portone di un appartamento ed è caduto a terra a causa dell’oggetto ingombrante che stava trasportando. I poliziotti son oandati in aiuto dell’uomo che è stato riconosciuto. Si trattava di Andrea Scarantino, disoccupato nisseno di 39 anni con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed altro.

Scarantino, accortosi di aver destato l’attenzione dei poliziotti, si è rialzato repentinamente introducendosi nel portone, trascinando all’interno il distributore automatico e richiudendo il portone dietro di sé, frattanto, a dar man forte ai colleghi intervenuti, sono giunti i poliziotti della sezione volanti che entravano dentro lo stabile e si recavano presso l’abitazione del fuggiasco. Qui, nel corso di una perquisizione hanno trovato il distributore automatico danneggiato nella sezione riservata al porta monete.

Scarantino, dopo aver confessato agli agenti di aver sottratto l’oggetto da una cartoleria in piazza Martiri d’Ungheria, veniva condotto in Questura e, dopo essere stato sottoposto a rilievi foto dattiloscopici presso la polizia scientifica, è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato e danneggiamento.

Il distributore automatico, che conteneva al suo interno 112 euro è stato riconsegnato al legittimo proprietario e l’arrestato è stato condotto nella propria abitazione su disposizione del pm di turno agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi