Siracusa: seminario sull’opera di Elena Salibra

Mercoledì scorso, nella sala conferenze del Museo Archeologico Regionale “P.Orsi”, a Siracusa, alla presenza di un folto e attento pubblico, si è svolto un seminario sull’opera di Elena Salibra, l’italianista siracusana, vincitrice del premio Viareggio per la poesia, scomparsa recentemente.

Il seminario di studi è stato promosso dall’Associazione Italiana di Cultura Classica – sezione “Renato Randazzo” di Siracusa, presieduta dal professore Paolo Madella, in stretta collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore “Corbino – Gargallo”.

Dopo il saluto istituzionale della dott.ssa Gioconda La Magna, Direttrice del Museo, lo svolgersi del percorso artistico di Elena Salibra è stato analizzato nel corso di pregevoli ed esaustivi interventi effettuati da due docenti del Liceo “Corbino-Gargallo”, prof.ssa Emma Di Rao e prof. Paolo Madella, nonché dai critici Marco Santagata e Maria Cristina Cabani, docenti presso l’Università di Pisa; è intervenuta anche la prof.ssa Franziska Raimund (Akademisches Gymnasium Vienna).

Gli interventi, differenziati nell’ambito tematico, hanno contribuito notevolmente ad ampliare e approfondire la prospettiva critica sulla produzione poetica di Elena Salibra.

Il saluto finale è stato curato dalla dott.ssa Lilly Fronte nella qualità di Dirigente Scolastico del “Corbino – Gargallo”, istituto che ha preso parte attiva all’iniziativa culturale con la partecipazione di un nutrito gruppo di studenti del triennio Liceo Classico.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi