Messina: trovato con hashish e cocaina, arrestato

Un giovane di Camaro, quartiere di Messina, è stato arrestato dai carabinieri perché trovato in possesso di 30 grammi di hashish e dosi di cocaina. Le manette sono scattate ai polsi di Marco Mazza, 23 anni.

I militari, dopo aver notato nei giorni precedenti un continuo e sospetto movimento di persone da un’abitazione, hanno deciso di effettuare un mirato servizio che li ha portati a fermare, in due distinti episodi, tre giovani che avevano da poco acquistato qualche dose di hashish, abbastanza per essere segnalati alla Prefettura quali assuntori di droghe.

Dopo queste conferme, i militari dell’Arma hanno fatto irruzione nell’abitazione da cui provenivano i tre acquirenti e all’interno hanno trovato il 23enne che aveva una chiave per aprire il lucchetto di un’area dismessa antistante all’abitazione dove, nascoste sotto i tubi dell’acqua e in mezzo a travi di legno, sono state rinvenute due buste, una contenente circa 30 grammi di hashish e l’altra con 5 dosi di cocaina per un peso di 3 grammi. I militari hanno rinvenuto anche un bilancino di precisione che è stato sequestrato.

Mazza è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa del rito direttissimo dove è stato convalidato l’arrestato e sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi