Catania: il teatro antico restituito parzialmente al pubblico

È rimasto chiuso per quasi tre mesi il teatro antico di Catania, nel cuore della città e meta di numerosi visitatori. Il monumento è attualmente oggetto di impegnativi lavori di restauro, gravanti sui fondi europei Po FESR 20’07-2013 insieme al vicino complesso delle Terme della Rotonda. L’appuntamento è per sabato alle 09.30.

I lavori dovranno essere ultimati la prossima estate e sono finalizzati alla valorizzazione e all’incremento della fruizione dei due monumenti e comprendono scavi archeologici che stanno ampliando la conoscenza del complesso e della stessa storia urbanistica di Catania, poiché i rinvenimenti non riguardano soltanto l’antichità, ma anche i periodi successivi.

Oltre agli scavi vi sono i restauri delle strutture storiche e la costruzione di un percorso di visita che consentirà di fruire il teatro in tutte le sue parti, comprese quelle appena scoperte e quelle che, per ragioni di pubblica incolumità, sono state fino ad oggi interdette. Gli orari di apertura saranno da lunedì al sabato dalle 09.00 alle 19.00. L’ultimo ingresso è alle 18.30. ogni domenica l’apertura sarà dalle 09.00 alle 13.00. Biglietto: intero, 6 euro; ridotto 3 euro. la prima domenica di ogni mese apertura per l’intera giornata con ingresso gratuito.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi