Catania: denunciato un uomo con fuochi pirotecnici pericolosi

Incurante delle tantissime persone che stavano assistendo alla tradizionale “annacata” di un candelora a Catania, in occasione delle festività in onore della patrona, Sant’Agata, un uomo di 40 anni stava esplodendo artifizi pirotecnici di IV categoria, altamente pericolosi.

L’uomo è stato fermato e denunciato dagli agenti della squadra di polizia amministrativa. Denunciato anche il titolare della macelleria di fronte al cui esercizio commerciale stavano esplodendo i fuochi artificiali. Nella macelleria sono state sequestrate cinque “cassette cinesi” per un totale di 3 Kg di esplosivo.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi