Capo d’Orlando (Me): molestie sessuali, arrestato insegnante

Molestava sconosciute palpeggiandole. Una volta era successo in pieno centro a Capo d’Orlando,c entro tirrenico in provincia di Messina, un’altra volta in treno e la terza volta per strada. Episodi che si configurano come reato di violenza sessuale secondo le norme vigenti in materie.

Gli episodi erano stati denunciati tutti alla Polizia che, dopo aver trovato i riscontri di diversi testimoni, hanno proceduto all’arresto che è stato notificato ieri a G.B.D., insegnante di 52 anni del palermitano, residente a Capo d’Orlando.

L’uomo, con precedenti per atti osceni, si trova attualmente agli arresti domiciliari.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi