Vernice su un clochard a Palermo

Un senzatetto tamil stava dormendo a Palermo quando un gruppo di balordi, la scorsa notte, gli ha versato una latta di vernice bianca addosso. È successo in piazza Scaffa dove la vittima, chiamata da tutti Salvo, è molto conosciuta.

Si pensa che possa essere stata un’aggressione a sfondo razzista. A soccorrere il clochard sono stati i volontari della Croce rossa italiana che gli hanno fornito dei vestiti nuovi ed un paio di scarpe. Il migrante avrebbe rifiutato qualsiasi tipo di supporto, continuando a girovagare per la città ricoperto di vernice.

“Un gesto folle e violento – denuncia su Facebook la volontaria del 118 Daniela Tomasino – rivolto a chi, per definizione, non si può difendere. Avvicinato da tre volontarie della Cri, ha rifiutato ogni aiuto. Così continua a vagare per la città imbrattato dalla testa ai piedi, segno colpevole della nostra indifferenza”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi