Capo d’Orlando (Me): la scuola della democrazia riflette su Federico III

Iniziano A Capo d’Orlando, nel messinese, gli appuntamenti della scuola della democrazia Aldino Sardo Infirri per formare i giovani rispetto al primato della politica e alle radici dell’identità siciliana di cui l’ex vice presidente socialista della Regione, a cui è dedicata la scuola, fu strenuo difensore.

Domani alle 17.00 al centro culturale polivalente Antonio Librizzi, sarà presentato il saggio di Pasquale Hamel dal titolo: “Il lungo regno. Vita avventurosa di Federico III re di Sicilia”.

Insieme all’autore, saranno presenti esponenti del mondo della cultura e studiosi siciliani tra cui lo scrittore Ignazio Coppola; i docenti universitari Andrea Piraino ed Antonio Matasso; il segretario del fronte nazionale siciliano, Giuseppe Scianò e il sindaco di Capo d’Orlando, Enzo Sindoni.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi