Ragusa: la Polizia celebra il suo Patrono

La Polizia oggi festeggia il suo patrono, San Michele Arcangelo. Una ricorrenza festeggiata anche a Ragusa presso la parrocchia Sacra famiglia dei frati cappuccini. A celebrare la messa è stato il cappellano della polizia di Stato, Giuseppe Ramondazzo. Alla celebrazione liturgica ha preso parte anche il prefetto di Ragusa, Annunziato Vardè e le massime autorità civili e militari che hanno accolto l’invito del questore di Ragusa.

Presenti alla cerimonia anche i familiari dei poliziotti. A conclusione è stata letta la preghiera a San Michele Arcangelo. Al termine della celebrazione il questore, Giuseppe Gammino, ha rivolto un saluto ai presenti rivolgendo un pensiero ai caduti della Polizia di Stato che hanno compiuto il loro dovere fino a sacrificare la propria vita.

La giornata è proseguita in questura con il family day che, giunto alla sua decima edizione, ha contribuito a favorire la condivisione della quotidianità del personale con i loro familiari nei luoghi e negli ambienti di lavoro là dove l’appartenente si trova ad operare.

Sono stati consegnati attestati di riconoscimento al personale che si è particolarmente distinto in attività di servizio ed operazioni di polizia.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi