Caltanissetta: rapina alla banca Toniolo, indaga la polizia

Rapina alla filiale di Caltanissetta della banca Toniolo di San Cataldo. Tre malviventi, con accento palermitano, si sono introdotti nell’istituto di credito a viso scoperto, armati di taglierino, eludendo il sistema di sorveglianza che non ha rilevato le armi. Al momento dell’ingresso dei tre, nella banca si trovavano circa una decina di clienti. Una volta dentro, i tre hanno intimato ai presenti che era in corso una rapina.

Uno dei tre, dopo aver scavalcato il bancone del front office, minacciando il cassiere con l’arma, lo ha costretto ad aprire la cassaforte a tempo. Arraffata una mazzetta di soldi in contanti (la cui cifra non è stata ancora comunicata), i rapinatori sono usciti dalla banca dove ad attenderli c’era un terzo complice e, a bordo di una Fiat Punto di colore nero, si sono dati alla fuga in direzione via Fra Giarratana.

Sul posto è intervenuta una pattuglia del 113 e i poliziotti hanno raccolto la descrizione dei tre soggetti tutti dell’apparente età di 30 anni. una testimone, che si trovava all’esterno della banca al momento dell’irruzione, ha riferito il numero di targa dell’auto dei rapinatori ai poliziotti. Il mezzo è risultato rubato il 5 agosto scorso a Bagheria, nel palermitano. Sono ancora in corso le ricerche dei tre malviventi, anche fuori provincia.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi