Sequestrata a Librino (Ct) una sala giochi abusiva

I carabinieri della compagnia di Catania Fontanarossa, insieme ai militari dei battaglioni Campania e Sicilia, nel corso di un servizio di controllo del territorio svoltosi nell’ambito del piano d’azione Trinacria, hanno denunciato un 25enne catanese per furto aggravato ed esercizio di gioco d’azzardo in luogo non autorizzato.

I militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato una sala da giochi abusiva in viale Moncata. Qui si trovavano quattro videopoker non collegati al monopolio di Stato e per il loro funzionamento era stato realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica.

Nell’ambito della stessa operazione i carabinieri hanno controllato 26 autoveicoli, identificato 30 persone, controllato 15 soggetti sottoposti a misure detentive domiciliari e/o sorvegliati speciali e hanno elevato 4 contravvenzioni per violazioni al codice della strada.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi