Castel di Lucio (Me): “La Sicilia dell’Ottocento prigioniera dei briganti maurini”

Il centro polivalente Giuseppe Regina di Castel Di Lucio, centro in provincia di Messina, ospiterà la presentazione, sabato 16 agosto alle 18.00 del libro di Giovanni Nicolosi, vice sindaco di San Mauro Castelverde: “La Sicilia dell’Ottocento prigioniera dei briganti maurini”.

il saggio analizza le vicende dei briganti tra i Nebrodi e le Madonia del diciannovesimo secolo, considerate un unicum nel panorama nazionale. Esaminando le diverse componenti del fenomeno, il libro fa emergere tutte le peculiarità di un brigantaggio cresciuto e rafforzatosi in una sorta di zona franca per la malavita di quegli anni, a cavallo tra le province di Messina, Enna e Palermo, con al centro il paese di San Mauro.

Alla presentazione interverranno il sindaco di San Mauro Castelverde; il giornalista Rai, Mario Azzolini; il sindaco di Castel di Lucio, Giuseppe Franco; il docente universitario Antonio Matasso; Nino Nobile della Pro loco di Castel di Lucio ed il presidente del consiglio comunale castellucese, Giuseppe Nobile.

Maria Chaira Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi