San Giovanni La Punta (Ct): un arresto per tentata estorsione

Dovrà scontare una pena di 3 anni, 3 mesi e 3 giorni di reclusione Giovanni Pennisi, 35enne di San Giovanni La Punta, centro in provincia di Catania.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri su ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica del tribunale di Catania. Pennisi è stato ritenuto colpevole di una tentata estorsione aggravata in concorso. Il reato è stato commesso a Letojanni, nel messinese, nel 2009.

L’uomo si trova adesso nel carcere di Catania Bicocca.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi