Tortorici (Me): Rizzo Nervo confermato sindaco

Con 81 voti di scarto su Emanuele Galati Sardo,a Tortorici è stato riconfermato il sindaco uscente, Carmelo Rizzo Nervo che , accompagnato dai suoi sostenitori, come primo atto dopo il risultato elettorale, ha reso omaggio insieme al vicesindaco e a tutti i candidati, alla lapide in memoria dei giudici Falcone e Borsellino, collocata nella villa comunale.  Con 1243 preferenze, Rizzo Nervo ha battuto i due avversari Emanuele Galati Sardo che ha ricevuto 1162 voti e Antonino Iuculano, ex capogruppo di opposizione, che ha ottenuto 1064 preferenze.

Con una percentuale del 35,83% Rizzo Nervo , dunque, guiderà il centro nebroideo per i prossimi cinque anni. Come primo atto da riconfermato primo cittadino, Rizzo Nervo, insieme al vicesindaco Rosario Contiguglia e a tutta la sua squadra, ha reso omaggio con un minuto di silenzio ai giudici Falcone e Borsellino, fermandosi di fronte alla lapide posta nella villa comunale, così come annunciato in campagna elettorale. Molto buono il risultato conseguito in questa tornata elettorale da Emanuele Galati, appoggiato dalla lista “uniti per cambiare Tortorici”. Galati Sardo all’inizio dello scrutinio era in vantaggio rispetto a Rizzo Nervo di qualche decina di voti, ma poi il divario fra i due si è allargato sempre di più a favore del primo cittadino uscente. Ultimo gradino del podio ad Antonino Iuculano che ha ottenuto 1064 preferenze, nonostante i voti della lista che lo appoggiava “Tortorici III millennio”, siano stati superiori di oltre duecento unità rispetto a quelli ottenuti dalla lista di Galati Sardo. Per queste elezioni amministrative, si sono recati alle urne 4456 votanti dei 6217 aventi diritto al voto, per una percentuale del 71,67%.  Il risultato dello scrutinio è stato seguito in tempo reale da centinaia di utenti sul sito internet del Comune di Tortorici e dalla piazza dove sono stati installati gli schermi informativi dell’amministrazione.

In consiglio dovranno andare dieci consiglieri della lista in appoggio a Rizzo Nervo, ma nessuno fra i candidati dovrebbe essere escluso: dieci faranno i consiglieri, quattro gli assessori e uno il presidente del consiglio che dovrebbe essere il riconfermato Nunzio Reale. Gli assessori designati erano Antonella Foti e Rosario Contiguglia, che continuerà ad essere vicesindaco. Fra gli altri candidati, Rizzo Nervo dovrà nominare gli altri due assessori restanti che dovrebbero essere, secondo quanto dichiarato in campagna elettorale, i primi fra gli eletti. Stando ai risultati Tortorici potrebbe avere una giunta tutta al femminile perché ad ottenere maggiori voti sono state la trentenne Katia Ciancio e Valentina Parasiliti. Le donne, in generale, in tutte e tre le liste, hanno ottenuto maggiori preferenze rispetto ai colleghi uomini, segno che qualcosa sta cambiando. In consiglio comunale i cinque consiglieri di opposizione non saranno fra i primi eletti della lista “Uniti per cambiare Tortorici” in appoggio ad Emanuele Galati Sardo, ma fra la lista Tortorici III millennio a sostegno di Antonino Iuculano. Questo perché per occupare uno scranno in consiglio si considerano i voti di lista e non le preferenze al singolo candidato. Dunque, i consiglieri a sostegno di Emanuele Galati che ha ottenuto 1162 voti contro i 1064 di Iuculano, non potranno sedere in consiglio perché i voti di lista di “Uniti per cambiare Tortorici” sono stati 1176 contro i 1378 di “Tortorici III millennio”.

“E’ stata una campagna elettorale molto difficile, combattuta. Abbiamo dovuto impegnarci a fondo, ma ce l’abbiamo fatta”. Queste le prime parole del nuovo sindaco di Tortorici, il riconfermato Carmelo Rizzo Nervo, al termine dello spoglio elettorale. “Ci metteremo subito al lavoro, tutti insieme, per ricompensare i nostri elettori per l’affetto e la fiducia che ci hanno dimostrato dandoci la preferenza ancora una volta – ha proseguito Rizzo Nervo”. Nel corso dei comizi in campagna elettorale, il primo cittadino oricense aveva parlato a lungo e spesso di sogni per rendere Tortorici una città più florida e in grado di attrarre turisti e visitatori. “Ci hanno detto che noi abbiamo dei sogni nel cassetto – ha continuato il primo cittadino riconfermato – noi ora ci impegneremo a far diventare realtà almeno uno di questi sogni: o l’elipista, o il Pta, o la funivia per il monte San Pietro, la strada Rocca-Flascio, o l’osservatorio astronomico. Qualcuno di questi lo porteremo avanti e anche grazie all’affermazione del Pd alle europee, noi ci collegheremo con qualche deputato eletto dalla nostra circoscrizione per andare a chiedere di realizzare qualche sogno assieme alla comunità europea”. Rizzo Nervo ha parlato anche della nuova legge elettorale che ha penalizzato la votazione. La sua lista, infatti, ha ottenuto 1531 preferenze, mentre il candidato soltanto 1243 con una differenza notevole. “Purtroppo molti voti sono andati persi – ma abbiamo vinto ugualmente e siamo contenti. La campagna elettorale è stata molto corretta e da parte nostra auguriamo a tutti loro di partecipare alla realizzazione di questi sogni perché è la comunità che ne ha bisogno, non noi e nemmeno loro”. Soddisfatto per l’esito della votazione anche il vicesindaco Rosario Contiguglia, nonostante gli errori dovuti alle nuove modalità di voto. “Dobbiamo ammetterlo – ha dichiarato Contiguglia – purtroppo alcuni errori nei fac-simile hanno consentito a molti di esprimere il voto per Rizzo formalmente ma non sostanzialmente, ma è comunque una vittoria. Vi è una vittoria politica certamente importante e una elettorale più ridimensionata, ma che comunque è una vittoria. A tutto questo si aggiunge il dato che la minoranza uscente esce veramente con le ossa rotte, a dimostrazione che certa politica, a Tortorici, non paga più e, soprattutto, che se c’è una novità come il candidato Galati, i tortoriciani questo lo apprezzano”.

Maria Chiara Ferraù

LE LISTE

Lista Insieme per Tortorici – Rizzo sindaco

 

Reale Sebastiano Nunzio 151

Bontempo Giuseppe 104

Bontempo Casaloto Armando 129

Calà Pizzapilo Rosa 137

Ciancio Katia 360

Contiguglia Rosario Maria Agatino 252

Conti Mica Sebastiano 158

Destro Pastizzaro Sebastiano 132

Di Paola Giuseppe 99

Foti Antonella 200

Galati Giordano Sebastiana 190

Galbato Muscio Giuseppe 139

La Seta Rosario 110

Parasiliti Antonino 121

Parasiliti Valentina Rosaria 180

Tortorici III millennio

Candidato a sindaco, Antonino Iuculano

 

Armeli Sebastiano 316

Bevacqua Nella Natalia 207

Bivacqua Nicoletta 175

Calà Scarcione Sebastiano 139

Calamunci Rosario 57

Calanni Fraccono Giuseppe 132

Conti Mica Cinzia 313

Galati Rando Adele 105

Iuculano Mamao Martina 129

Lombardo Facciale Cristian 96

Manera Renato 285

Messina Calogero 67

Paterniti Barbino Rosita 215

Salupo Sebastiano 91

Trusso Cafarello Carmelo 57

 

Uniti per cambiare Tortorici

Candidato a sindaco Emanuele Galati Sardo

 

Agostino Ninone Mauro 61

Basile Maria Grazia Tindara 94

Calcò Labbruzzo Angela 87

Ciancio Paratore Ivan Fabrizio 110

Coma Antonino 173

Conti Cutugno Grazia 59

Faranda Rosa Maria 130

Foraci Luisa 184

Foti Carmela 103

Lupica Spagnolo Vincenzo 218

Marino Gammazza Chiara 93

Musarra Pizzo Rita 115

Pataerniti Barbino Carmelo 82

Tilenni Scaglione Alessio 106

Trusso Cafarello Carmelo 83

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi