Lampedusa (Ag): “occhi di Lampedusa”, il workshop fotografico collettivo

Lampedusa nell’immaginario “continentale” è soprattutto una terra di approdi. L’idea di “Occhi di Lampedusa”, il workshop fotografico collettivo in programma sull’isola, ha come obiettivo di volgere lo sguardo verso e dentro questa terra, tra le luci dell’isola e i volti dei suoi abitanti. Il workshop tenuto da Emiliano Pecis con gli abitanti di Lampedusa e Linosa si svolgerà dal 16 al 19 aprile prossimi. Un evento organizzato da eGlob web agencu in collaborazione con Spazio hub.

La fotografia ha la sua grammatica che deve essere rispettata affinché possa trasmettere il suo messaggio passando prima di tutto per la bellezza. Per questo è necessario conoscere le regole principali della fotografia in tutto il suo ciclo di vita: dalla preparazione visiva, allo scatto per finire nella cosiddetta post-produzione. Scopo del progetto “Occhi di Lampedusa” è organizzare un workshop fotografico collettivo gratuito per tutti gli abitanti di Lampedusa e Linosa appassionati di fotografia, tenuto da un esperto del settore, della durata di quattro giorni, dove ci saranno sessioni teoriche e pratiche (in tutte le sue fasi) per immortalare i paesaggi e i volti di Lampedusa. Lo definiamo collettivo perché la scoperta dei posti e dei volti, dei promontori e della popolazione di Lampedusa non avverrà tramite il punto di vista “estraneo” del solo docente, ma attraverso gli occhi dell’intera collettività del gruppo fotografico. L’idea di questo workshop è quella di promuovere una osmosi tra il docente e i discenti, e in generale all’interno del gruppo stesso, al fine di offrire tante diverse prospettive di un’unica realtà.

L’evento sarà ampiamente discusso e organizzato, nei giorni precedenti, tra il docente e i partecipanti tramite un sito internet dedicato (www.occhidilampedusa.com) e i canali social dedicati (Facebook, Twitter e Instagram). In questo modo sarà possibile far conoscere tra di loro tutte le persone coinvolte se pur virtualmente, decidere insieme le location adatte, e il materiale necessario per seguire il workshop nel migliore dei modi. L’hashtag usato sui social network, prima e dopo l’evento, sarà #occhidilampedusa affinché si possa tenere viva l’iniziativa anche dopo il workshop, grazie al sito che continuerà a ospitare le foto taggate in quel modo. Tutte queste attività di promozione del progetto saranno a cura di eGlob.

 

Agenda e Logistica

16 Aprile | 18:30 – 21:30  //  presso lo Spazio HUB

Gli elementi basilari della fotografia (teoria)

17 aprile | 16:30 – 20:00 *

Fotografia paesaggistica nei promontori dell’isola (pratica)

18 aprile | 16:30 – 20:00 *

Fotografia di ritratto tra la popolazione di Lampedusa (pratica)

19 aprile | 9:30 – 12:30  //  presso lo Spazio HUB

La post produzione (pratica)

A seguire: 14:30 – 16:30  //  presso lo Spazio HUB

Valutazione collettiva della miglior foto e premiazione

 

* A seconda della disponibilità e del numero dei partecipanti, si potrebbe presentare la necessità di formare due gruppi e un’ulteriore sessione di pratica nella mattinata.

 

Ogni partecipante dovrà munirsi di una qualsiasi macchina fotografica digitale, possibilmente reflex. Inoltre per la sessione dedicata alla post-produzione ogni partecipante dovrà munirsi di un notebook (PC o Mac).

È consigliato effettuare la pre-iscrizione attraverso l’apposito modulo reperibile nel sito web (ww.occhidilampedusa.com).

Chi organizza

eGlob è un’agenzia di comunicazione creata da giovani lampedusani che da diverso tempo si occupa della promozione dell’immagine turistica e culturale dell’isola di Lampedusa attraverso la creazione e gestione di portali web e di un network che comprende i canali di contenuti interattivi più diffusi nella rete (YouTube, Facebook, Twitter, Flickr e portali web). eGlob nei suoi anni di attività ha creato e gestisce alcuni tra i più importanti canali di diffusione dell’informazione e della proposta turistica e culturale relativa all’isola di Lampedusa.

Sito web: www.eglobwebagency.com

 

Dove si tiene il corso

Spazio HUB Lampedusa uno spazio partecipato e proattivo, che vuole offrire opportunità di incontro, crescita personale e professionale. Gestito da a.s.d. RYF Lampedusa.

 

Chi è il docente

Emiliano Pecis è, da tantissimi anni, un fotografo per passione. Amante soprattutto della street photography, ha lavorato per grandi clienti per produrre cataloghi di foto di prodotto e book fotografici di attori ed attrici. I suoi lavori sono visibili online sul suo sito.

Sito web: www.emilianopecis.com

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi