Santa Lucia del Mela (Me): una serra di droga in casa, arrestato

In una stanza della sua abitazione aveva realizzato una vera e propria serra della droga. Lo hanno scoperto i carabinieri della stazione messinese di Santa Lucia del Mela che hanno arrestato in flagranza di reato per produzione e possesso di sostanze stupefacenti, Antonio Franco Rizzo, 30enne di Santa Lucia del Mela, già  noto alle forze dell’ordine.

I carabinieri, al termine di un’attività di indagine, avevano il fondato sospetto che, nella sua abitazione, Rizzo nascondesse la serra per la coltivazione della marijuana. Così hanno fatto irruzione nella sua abitazione e hanno trovato 25 piante di cannabis indica di altezza compresa tra 50cm e un metro, coltivate in una stanza adibita a serra, dotata di lampade alogene, ventilatori, timer, termostato e un impianto di irrigazione, il tutto perfettamente funzionante; 80 grammi di marijuana già pronta alla vendita; 2 grammi di hashish e 1.000 semi di cannabis indica.

Tutta la sostanza stupefacente e le attrezzature rinvenute sono state sequestrate e per Rizzo sono scattati gli arresti in flagranza di reato.

 Maria Chiara FErraù

RIZZO ANTONIO FRANCO

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi