Motta Sant’Anastasia (Ct): estorsione e associazione a delinquere, un arresto

È stato ritenuto colpevole dei reati di associazione a delinquere di stampo mafioso ed estorsione aggravata. Per questo i carabinieri della stazione catanese di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato il 56enne Agatino Bonaccorsi, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla corte d’appello di Bologna.

I reati erano stati commessi fino all’aprile del 1991 in Toscana ed Emilia Romagna. L’arrestato si trova ora nel carcere di Catania Bicocca dove sconterà la pena di 7 anni e 2 mesi di reclusione.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi