Catania: controllo del territorio, 3 arresti

Tre persone arrestate e sette denunciate. Si è concluso così un servizio di controllo del territorio dei carabinieri di Catania nell’ambito del piano d’azione “Modello Trinacria”.

I militari di Giarre, con l’ausilio dei colleghi della CIO; compagnia di intervento operativo del battaglione Puglia e della guardia di finanza di Riposto, hanno eseguito degli arresti a Fiumefreddo di Sicilia e Mascali.

 A Fiumefreddo di Sicilia è stata arrestata una coppia di Giardini Naos, 42 anni lui e 36 lei, perché trovati in possesso di mezzo chilo di marijuana e di un bilancino di precisione. Tutto il materiale ritrovato è stato sequestrato e i due sono stati ristretti ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.

A Mascali è stato arrestato il 37enne Sebastiano Flori, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Catania, per resistenza a pubblico ufficiale. Il reato era stato commesso nel 2009. L’arrestato dovrà scontare una pena di 2 anni di reclusione.

Inoltre, sono state denunciate sette persone per furto di energia elettrica, violazione colposa dei doveri inerenti la custodia giudiziale e guida senza patente.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi