Monforte San Giorgio (Me): intimidazione al sindaco

Due proiettili di pistola sono stati recapitato al sindaco di Monforte San Giorgio (Me), Giuseppe Cannistrà, per posta. Solidarietà al politico è stata espressa dalla Cyber community dei monfortesi nel mondo.

“Il metodo del confronto democratico e prima ancora la condivisione dei valori di umanità e giustizia che sorreggono le azioni delle persone – si legge in una nota – ci inducono a stringerci senza riserve accanto al nostro sindaco, uomo impegnato, con tutti gli altri monfortesi onesti, nel non facile compito di amministrare e far vivere il nostro paese in un momento storico obiettivamente difficile per tutti.  Siamo certi che, mentre le Forze dell’ordine non faranno mancare il loro impegno per giungere all’identificazione dell’ignobile responsabile dell’intimidazione, anche tutti i cittadini di Monforte e i componenti dell’Amministrazione comunale vorranno unirsi a noi per condannare fermamente l’accaduto, riaffermando la necessità che siano rispettati i principi etici e morali sui quali si fonda la civile convivenza.

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi