Giardini Naxos (Me): truffa in Germania, arrestato ricercato europeo

I carabinieri della stazione messinese di Giardini NAxos hanno eseguito un mandato di arresto europeo emesso a carico di un italiano per truffa in Germania.  L’uomo, messinese, era ricercato dalle autorità tedesche per una truffa commessa in territorio teutonico.

Ieri i militari della stazione di Giardini Naxos hanno arrestato Gianluca Calderaro, 36 anni, residente a Giardini Naxos, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è accusato di aver ottenuto in affitto e poi di non aver mai restituito un’auto del valore di 20 mila euro. La segnalazione è giunta nella serata dal servizio per la cooperazione internazionale di polizia. L’uomo si trova adesso nel carcere di Messina Gazzi.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi