Priolo Gargallo (Sr): fratelli prendono a bastonate un giovane

È grave il giovane di 33 anni colpito ripetutamente con un bastone di legno da due fratelli a Priolo Gargallo nel siracusano. I carabinieri hanno arrestato due fratelli di 20 e 26 anni per lesioni gravissime in concorso. L’aggressione sarebbe scaturita da futili motivi.

La vittima è riuscita a divincolarsi dal pestaggio e a chiedere aiuto ai carabinieri che hanno rintracciato e arrestato i due fratelli. Il giovane di 33 anni si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Augusta ma non sarebbe in pericolo di vita. La vittima ha subito politraumi al cranio, al torace e all’addome, la rottura della milza e una lacerazione alla regione epatica.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi