Scaletta Zanclea (Me): rimane senza lavoro e si suicida

Il corpo senza vita di un 56enne di Scaletta Zanclea, nel messinese, è stato trovato in un terreno di fronte all’abitazione di campagna dell’uomo. L’operaio era rimasto senza lavoro e si è tolto la vita.

A dare l’allarme è stato un amico. La vittima, secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduta in depressione perché non riusciva a trovare un lavoro. In un biglietto avrebbe spiegato i motivi del suo gesto. Sul posto i carabinieri della compagnia messina sud. Il corpo della vittima è stato riconsegnato ai familiari.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi