Marsala (Tp): “vado a fare la doccia” e si spara 17enne

Ha fatto finta di andare a farsi la doccia e, con la pistola del padre militare si è uccisa. La tragedia si è consumata ieri sera intorno alle 22.00 a Marsala, centro in provincia di Trapani dove si è tolta la vita una ragazza di 17 anni.

La pistola era smontata, ma la giovane ha cercato su internet le informazioni necessarie per rimontarla. Aveva confessato con un sms ad una compagna di classe la decisione di farla finita.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi