Palermo: 3 arresti per furto di rame

Furto di rame sventato dalla polizia a Palermo, ai danni di Trenitalia. Le manette sono scattate ai polsi di Giuseppe Emanuele Ruisi, 21 anni; Francesco Piazzese, 36 anni e Benedetto Liberato, 32 anni.

I tre si erano introdotti nella notte nel deposito di Trenitalia in fondo Alfano a Brancaccio, per tranciare alcuni tondini, matasse attraversate dall’alta tensione destinata ad alimentare i convogli ferroviari. Stavano per rubare 40 kg di rame quando un passante li ha notati e ha avvisato il 113. Così i poliziotti, giunti sul posto, hanno potuto arrestare i tre malviventi in flagranza di reato.

Maria Chiara Ferraù

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi