Modica (Rg): le attività de “i ricostruttori”

A Modica opera “I ricostruttori”, un’associazione no profit che ha sedi in tutta Italia. Nel ragusano sono state organizzate diverse attività, fra cui un percorso ad ampio respiro inerente ai temi della non violenza.

Nel mese di febbraio nel ragusano vengono proposte tre attività. La prima, in continuità con le iniziative sulla pace e la non violenza, iniziate lo scorso anno con la rassegna “Semi di pace” si terrà a Modica presso Domus S.Petri giovedì 20 febbraio alle 19.30 e prevede un incontro con Massimo Toschi, premio per la pace Giuseppe Dossetti. Nell’occasione sarà presentato anche il volume UN abile per la pace, è la testimonianza di un’esistenza attraversata dalla disabilità fin dalla nascita e spesa, attraverso viaggi in ogni parte del mondo e incontri straordinari, a favore dei deboli, dei piccoli e delle vittime della stoltezza del mondo.

Le altre due iniziative sono previste nella sede di Modica dei ricostruttori in via Stazione 17°. La prima è un incontro di approfondimento sull’alimentazione Kousmine iniziato lo scorso anno che si terrà sabato 15 febbraio alle 18.00 il tema è dato dall’equilibrio tra cibi alcalini e neutri per una buona salute e sarà condotto dalla dottoressa Irene Iacono e dalla dottoressa Francesca Di Gangi.

La terza attività, nella sede dei ricostruttori, si terrà sabato 22 febbraio alle 16.00 e sarà uno stage pratico di disegno con la tecnica che permette di utilizzare la parte destra del cervello con Marcantonio Lera.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi