Catania: nel ricordo di Pippo Fava

Trent’anni dopo la morte di Pippo Fava, assassinato dalla mafia, Catania si stringe nel ricordo. Il sindaco del capoluogo etneo, Enzo Bianco, ha deposto una corona d’alloro in memoria di Fava davanti alla lapide del giornalista. Alla cerimonia hanno partecipato anche il questore di Catania, Salvatore Longo; i componenti della giunta municipale; il presidente del consiglio comunale, Francesca Raciti e il capogruppo di Articolo 4, Carmelo Nicotra e il vicecapogruppo del Pd, Nino Vullo.

 “Quella di oggi non è soltanto una testimonianza dovuta a un grande catanese, coraggioso fino al massimo sacrificio, ma anche la possibilità di farne un esempio, di trovare in lui quell’ispirazione, quella lucidità, quel sorriso alla vita che è condizione essenziale per combattere la battaglia del riscatto della nostra terra. E’ importantissimo consegnare la sua memoria ai catanesi di oggi”.
Un film documentario tra le iniziative previste. Ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Antonio Roccuzzo, è stato prodotto da Cyrano New Media con RaiFiction per la regia di Franza Di Rosa.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi