Chiaramonte Gulfi (Rg): “Pianissimo”, libri sulla strada

Arriva a Chiaramonte Gulfi, centro in provincia di Ragusa, la libreria itinerante “Pianissimo – libri sulla strada”. L’appuntamento è per domani con la giornata dedicata ai libri e alle letture per bambini ed adulti alla biblioteca comunale Saverio Nicastro. Previste due sessioni di letture: alle 18.00 per i bambini con Monia Alfieri del Castello di Sancio Panza e alle 19.30 con un reading collettivo con i librai di Pianissimo e chiunque voglia condividere le proprie pagine preferite.

Quella di Chiaramonte Gulfi è l’undicesima tappa, unica nella provincia di Ragusa, del tour invernale di Pianissimo che toccherà 23 cittadine siciliane. “Pianissimo” è una libreria itinerante che gira la Sicilia su un furgone d’epoca, Fiat 900 Panorama, e porta con sé i libri dell’editoria indipendente italiana.

Pianissimo organizza incontri con le scuole, reading pubblici, aperti a tutti, nei quali è possibile ascoltare e condividere le proprie letture preferite e acquistare i libri che la libreria porta con sé. L’obiettivo è quello di promuovere la pratica della lettura e l’editoria indipendente, andando a visitare luoghi in cui amministrazioni, associazioni, cittadinanza, sono particolarmente sensibili alla diffusione del libro e della lettura.

Pianissimo è un progetto di Filippo Nicosia, trentenne messinese, scrittore, editor, ufficio stampa, e si avvale della collaborazione e del sostegno di altri professionisti dell’editoria: Serena Casini, Mauro Maraschi, Maura Romeo. In questo viaggio invernale i librai sul furgone libreria sono Carmen Romeo, studentessa di lingue e letterature straniere e Monia Alfieri, attrice  e drammaturga.

 Per Laura Turcis, assessore alla Cultura: “In Italia si investe sempre meno per le iniziative culturali e per diffondere il gusto per la lettura. Eppure ci sono tanti progetti come questo che nascono spontaneamente e in modo originale. La sosta di “Pianissimo” a Chiaramonte Gulfi, grazie all’idea di Laura Tummino, un’appassionata lettrice, servirà ad attrarre grandi e piccini verso il mondo dei libri, una dimensione che rende liberi e arricchisce le nostre esistenze”.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi