Messina: continua la guerra Accorinti-Arma

Continua lo scontro tra il sindaco di Messina, Renato Accorinti e i Carabinieri. Lo scorso 4 novembre il primo cittadino aveva esposto una bandiera arcobaleno della pace durante la commemorazione della giornata delle forze armate. Quel giorno il comandante dell’Arma, Ugo Zottin, aveva lasciato la manifestazione con irritazione.

Oggi, nel corso della commemorazione della patrona dei Carabinieri, la Virgo fidelis, il sindaco non c’era. È stato precisato che non era stato invitato. Fra le autorità c’era invece il presidente del consiglio comunale, Emilia Barrile.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi