Chiaramonte Gulfi (Rg): convegno sullo sport

Chiaramonte è sport” è questo il tema del convegno-tavola rotonda che si è svolto presso la sala convegni Leonardo Sciascia a Chiaramonte Gulfi, centro in provincia di Ragusa. Alto il numero di partecipanti che ha testimoniato l’attenzione che sempre di più viene riservata allo sport, percepito come benessere psicofisico, ma anche come puro agonisco a vari livelli.

L’Asd cicloamatori Gulfi, con il patrocinio del comune, ha creato un’occasione informativa abbastanza completa da offrire ai presenti, derivante dalle conoscenze e competenze di professionisti esperti nel campo della nutrizione con il dottor Carlo Giunta, della corretta preparazione atletica con Antonino Di Gregorio e con il fondamentale punto di sintesi del cardiologo Marco Miano. Il convegno ha poi riservato uno spazio all’approfondimento di alcuni aspetti legati alla pratica sportiva dei soggetti diversamente abili, riuniti in tavola rotonda con Alberto Distefano, coordinatore provinciale dello sport unione italiana ciechi, Raffaele Gurrieri, campione in coppa Italia seconda divisione su Renault Clio e 1.

Il pubblico presente ha apprezzato non poco il ricordo di un grande del ciclismo di tutti i tempi con la presentazione dell’ultima fatica letteraria dedicata a Gino Bartali dell’ex ciclista professionista, oggi affermato giornalista e scrittore Paolo Alberati. Dalle considerazioni propositive del Sindaco Vito Fornaro e dell’Assessore Alessandro Cascone, la platea ha potuto dedurre che l’attenzione nei confronti dello sport a Chiaramonte è più viva che mai, sottolineata anche dalla presenza del Delegato prov.le del Coni Sasà Cintolo, del Presidente della F.C.I. Regionale Salvatore D’Aquila e del Presidente Nazionale della Comm. di disciplina F.C.I Salvatore Minardi.  Angelo Canzonieri ciclista professionista Ragusano dal 1986 al 1998 ha voluto portare al Convegno la testimonianza di chi lo sport lo ha vissuto agli alti livelli, insieme a tanti altri sportivi presenti in Sala e rappresentanti di altre discipline come il Fitness, Subacquei, Runners e sport di squadra. Insomma un momento di riunione e di informazione sullo sport molto qualificante e gradito  non solo agli sportivi praticanti, ma anche a chi voleva saperne di più sui benefici del movimento e sui meccanismi che regolano la funzionalità del corpo umano. “Il ringraziamento ai numerosi sponsor locali è un piacere porgerlo, insieme alla piacevole consapevolezza di aver contribuito come ho potuto, alla realizzazione di un progetto che batteva insieme al mio cuore di sportivo” sono le parole di Mario Scollo, eclettico giovane sportivissimo Chiaramontano, di fatto l’anima di questo Convegno. La conduzione della serata è stata affidata a Giovanni Laterra.

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi