Bronte (Ct): il vicesindaco ai laboratori ex Aligrup riassunti

“Siamo tutti felici che il vostro incubo sia finito”. Ha esordito così il vicesindaco di Bronte (Catania), Melo Salvia, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, nel salutare i lavoratori ex Aligrup, in occasione del loro reinserimento nel mondo del lavoro.

“La cosa più bella – ha affermato Salvia – è stato vedere gli sguardi emozionati dei lavoratori che per mesi hanno temuto di perdere il posto di lavoro. Ho visto alcuni fra loro piangere, pensando all’angoscia che hanno vissuto assieme alle loro famiglie per più di un anno. Non possiamo dimenticare quando questi stessi lavoratori hanno rappresentato tutto il loro disagio in Comune e siamo tutti felici che alla fine la loro vertenza sia stata chiusa positivamente.  Grazie a chi ha deciso di investire a Bronte riassumendoli. Speriamo – conclude – che quanto patito rimanga solo un brutto ricordo e che non debbano mai più temere per il posto di lavoro”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco Pino Firrarello: “Ci ha fatto piacere sapere inoltre che tutti i lavoratori in servizio a Bronte sono stati nuovamente assunti. Affinché non si perdesse un sol posto di lavoro ci siamo battuti, sapendo che il lavoro è importante per le famiglie e per la dignità di ognuno di noi. Per i lavoratori ex Aligrup e finito un incubo”.   

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi