Grammichele (Ct): minaccia i genitori per estorcergli denaro, arrestato

Tentata estorsione. È questa l’accusa di cui dovrà rispondere il 19enne incensurato di Grammichele, nel catanese, arrestato dai carabinieri. Il giovane, per farsi consegnare del denaro dai genitori, stava mettendo a soqquadro l’intera casa brandendo minacciosamente un coltello nei confronti dei genitori.

Intervenuti immediatamente nell’appartamento, i militari dell’Arma hanno affrontato G.E., armato di coltello e probabilmente in crisi d’astinenza, e dopo una breve colluttazione sono riusciti a disarmarlo e arrestarlo. Per il giovane si sono aperti i cancelli del carcere di Caltagirone.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi