Patti (Me): truffe ad istituti finanziari, sgominata associazione a delinquere

Facevano truppe ai danni di istituti di credito e finanziarie. Li hanno scoperti i carabinieri della compagnia messinese di Patti che hanno eseguito sette provvedimenti restrittivi (un arresto domiciliare, 3 obblighi di dimora e 3 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria) e nove avvisi di garanzia. Gli indagati dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata alle truffe in danno di istituti di credito e finanziari, estorsione ed altro.

L’operazione, denominata “Payroll” riguarda il fenomeno delle frodi tramite la presentazione di false documentazioni. Gli indagati progettavano, eseguivano e gestivano false pratiche di richieste di finanziamenti e mutui, facendosi consegnare anche sotto minaccia dai beneficiari, delle false buste paga fino al 50% dell’importo finanziato dalla banca. La richiesta di finanziamento veniva avanzata nei confronti di persone senza attività lavorativa.

I particolari saranno resi noti in tarda mattinata nel corso di una conferenza stampa al comando di Patti.

Maria Chiara Ferraù

 

Potrebbe interessarti Altri di autore

Commenti

Caricamento...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi