Palermo: le poche certezze del grande qui pro quo.

 

Con la squadra ancora in ritiro, i Rosanero hanno dovuto affrontare il primo terremoto societario della stagione con l’avvicendamento nel ruolo di Direttore Sportivo tra Rino Foschi e Daniele Faggiano. L’esperto direttore romagnolo ha rassegnato le proprie dimissioni, attribuendo motivi di salute alla natura della decisione: l’ennesimo problema societario che inevitabilmente si riverserà nella costruzione della rosa, invero che a distanza di tre giorni dall’avvicendamento l’elettroencefalogramma delle operazioni di mercato in entrata rimane pericolosamente ancora piatto, con conseguente accostamento del solito turbinio di improbabili nomi di difensori, centrocampisti ed attaccanti che puntualmente non si concretizzano e che lasciano la sensazione di uno stato di estrema improvvisazione. La squadra non può certo definirsi ultimata e tantomeno adeguata, come più volte puntualizzato dallo stesso Davide Ballardini che dalla sede del ritiro in Carinzia ha precisato che in atto sta lavorando con una rosa ridotta, bisognosa di almeno quattro innesti che vorrebbe avere a disposizione il prima possibile. Si riparte quindi dalle poche certezze di Ballardini e Faggiano, al loro lavoro e alla loro perizia è affidato il compito di risollevare le aspettative dei tifosi e scongiurare soprattutto la paura di uno “sboom” comune a chi si trova indietro come progetto.

Al neo Direttore Faggiano un grande in bocca al lupo per la nuova avventura affinché possa riuscire dove altri hanno fallito, sebbene ci sia tanto da fare in poco tempo: l’inizio del campionato è previsto per il 21 agosto e il primo incontro con il Sassuolo non è così distante.

Portfolio Maurizio Armanno per Luca Nicolosi 05/12/2011

Portfolio Maurizio Armanno

.

Maurizio Armanno Cristofalo

Furnari (ME) – Successo di pubblico per il concerto dei Kalavrìa, tra musica etno – popolare e i balli della taranta

Kalavria

Serata magica all’insegna dei ritmi popolari della musica dei Kalavrìa, gruppo storico calabrese esibitosi ieri sera nell’ambito della manifestazione Baccanalia 2016 organizzata dall’Associazione Tarantawine di Reggio Calabria insieme al Comune di Furnari. Attraverso i suoni della taranta i Kalvrìa hanno raccontato momenti di storia, passione e libertà del popolo del sud, succube d’una società che sta andando in direzione dell’omologazione, dove tutto è consumismo e non esiste spazio per la riflessione su chi siamo e da quale storia proveniamo.

Gioiosa Marea (Me) – Omar Magliona su Norma M20 FC Zytek terzo nella generale

CST Manuel Dondi su Fiat X19

Ancora un evento vissuto da assoluta protagonista per la Scuderia messinese CST Sport. Il sodalizio di Gioiosa Marea alla 54^ Svolte di Popoli ha collezionato il podio assoluto di gara con il terzo posto del sardo Omar Magliona su Norma M20 FC Zytek e la vittoria di gruppo E1-E2SH con il bolognese Manuel Dondi sulla Fiat X1/9 in versione silhouette.

Milazzo (Me): mozione UDC per intitolare aula consiliare a Falcone – Borsellino

Consiglieri UDC Milazzo

I consiglieri comunali dell’UDC Maria Magliarditi, Rosario Piraino e Francesco Coppolino hanno presentato una mozione, con la quale chiedono che il Consiglio comunale nell’esercizio delle sue funzioni d’indirizzo politico impegni l’Amministrazione “a porre in essere gli atti necessari all’intitolazione ai giudici Falcone e Borsellino dell’aula consiliare

Furnari (Me): domenica il concerto dei Kalavrìa apre ufficialmente Baccanalia 2016

Kalavrìa

Sarà una serata prodigiosa quella che si svolgerà domenica 24 luglio alle ore 22:00 a Furnari in Piazza Marconi. Il gruppo di musica etno – popolare Kalavrìa, fondato da Nino Stellittano, si esibirà a Furnari per condurre gli spettatori in un’atmosfera magnifica, dove passato e futuro s’incontrano dando vita a nuove sonorità.

Messina: lutto nel giornalismo, è morto Lino Bitto

lino-bitto

nel giornalismo messinese. Questa notte per un improvviso malore, all’età di 55 annii, è morto il collega Lino Bitto, giornalista Rai e cronista anche alla Gazzetta del Sud.

Nebrodi (Me): “Triade”, il video dell’operazione

Nebrodi (Me): “Triade”, tra gli arrestati un consigliere comunale di Terme Vigliatore

Carabinieri auto

Fra i 21 arrestati dell’operazione Triade condotta questa mattina dai carabinieri del comando provinciale di messina fra Tortorici, Milazzo e Barcellona POzzo di Gotto, figura anche il consigliere comunale di Terme Vigliatore, Francesco Salamone.

Pedofilia online, 8 arresti e 13 denunce

polizia postale

8 arresti, 21 perquisizioni e 13 denunce. Si è conclusa così una articolata indagine condotta dagli agenti della polizia postale e delle comunicazioni nei confronti di indagati accusati di scambio in rete di immagini e video pedopornografici.

Nebrodi (Me): “triade”, 21 arresti per droga, armi e banconote false

interessati i centri di Milazzo, Tortorici e Barcellona Pozzo di Gotto

Foto Carabinieri

Ventuno persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri nelle province di Messina e Siracusa, impegnati nell’operazione denominata “Triade” che ha portato alla luce un vasto giro di droga che da Tortorici si espandeva fino alla costa, tra Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto.

Ecodisicilia.com - testata telematica - Registrazione al Tribunale di Catania numero 19/2009 in data 26/05/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Maria Chiara Ferraù a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email chiara.ferrau@libero.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.